«Chi picchia un Carabiniere deve essere arrestato anche se il Magistrato di turno è perplesso». L’appello di Luca Steffensen, C.te Provinciale di Taranto. RITORNIAMO sull’argomento pubblicato l’altro giorno

Roma, 6 gen 2020 – “CHI PROVOCA LESIONI AD UN CARABINIERE DEVE, E RIPETO, DEVE ESSERE ARRESTATO. Non possiamo tollerare che chi offende la nostra divisa, con la quale, ricordo a tutti, tanti colleghi hanno sacrificato la loro vita, possa impunemente girare a piede libero”. LA LEGGE E’ QUESTA, e bisognerebbe avvalersene in tutte le Stazioni dei Carabinieri, e non solo. Una linea dura che rida’ rispetto a chi indossa una divisa.

Sullo stesso argomento segnaliamo la lettura del seguente articolo, clicca qui >>>

Argomento correlato, clicca qui >>>

.

.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.