QUATTRO NUOVI SOTTOMARINI U212 NFS PER LA MARINA MILITARE ITALIANA

Roma, 7 gen 2021 – Il ministero della Difesa italiano acquisirà fino a quattro sottomarini Near Future (NFS) di tipo U212 da Fincantieri attraverso l’Organizzazione congiunta per la cooperazione in materia di armamenti (Occar), secondo un avviso pubblicato il 9 dicembre sulla banca dati ufficiale delle gare dell’Ue.

Il contratto notificato a Fincantieri ha un valore di 1,35 miliardi di euro per la costruzione dei primi due U212 Nfs, prevedendo un totale di quattro sommergibili per la Marina militare italiana.

Il programma per la costruzione di quattro sommergibili U-212 Nfs pare finalizzato, dopo aver incassato il doppio via libera parlamentare l’anno scorso.

Il programma pluriennale U212 Nfs “trova la propria giustificazione nella necessità di preservare adeguate capacità di sorveglianza degli spazi marittimi e subacquei determinata dalla sopraggiunta obsolescenza delle unità della classe Sauro della III e della IV serie ormai prossime alle fine della loro vita operativa e tecnica”.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.