MAFIA – Condanne a 9 e 8 anni per Carabinieri infedeli

Roma, 21 gen 2021 – Quattro condanne per corruzione e accesso abusivo a sistemi informatici aggravato dal metodo mafioso. Si è concluso così il processo davanti alla quarta sezione penale di Roma che vedeva imputato il boss di mafia, Salvatore Rinzivillo, condannato a 10 anni di reclusione. Tra gli imputati anche due carabinieri «infedeli»

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.