Otto nuovi incursori per la Marina Militare

Roma, 23 gen 2021 – Ieri al Comando Subacquei e Incursori (Comsubin) della Marina Militare alla Spezia il Capo di Stato Maggiore, ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone, ha consegnato l’ambito basco verde ai nuovi incursori della Marina Militare.

“Oggi ricevete un basco che è ambitissimo e invidiatissimo e che tutti guardano con estremo rispetto” ha detto l’ammiraglio Cavo Dragone, evidenziando come il corso ordinario Incursori abbia avuto una difficoltà in più quest’anno dovuta alle restrizioni per la pandemia in atto: “È stata una precarietà che ha assillato tutti e penso quanto possa essere stato difficile portare a termine questo corso in questo contesto”.

Il Goi, Gruppo Operativo Incursori, è il reparto d’eccellenza delle forze speciali della Marina che richiederà il massimo impegno ogni giorno perché “avete abituato la Marina e il Paese a delle performance e a dei livelli qualitativi professionali ineguagliabili”, ha ricordato l’ammiraglio Cavo Dragone.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.