SI DIMETTE IL CAPO DI STATO MAGGIORE DELL’ESERCITO SPAGNOLO PER AVER SALTATO LA FILA DEL VACCINO ANTICOVID

Roma, 25 gen 2021 – Il generale Miguel Angel Villarroya, capo di stato maggiore esercito spagnolo si è dimesso per aver saltato la fila di chi aveva diritto a vaccinarsi nelle prima fasce di soggetti a rischio.

Le dimissioni sono state accettate dal ministro della Difesa spagnolo. Il Generale, in una lettera al ministro, ha dichiarato di non voler danneggiare l’immagine delle forze armate.
Si sta indagando se anche altri ufficiali, oltre al capo di Stato Maggiore, hanno ricevuto la prima  dose del vaccino anticovid prima del previsto.

Il piano di vaccinazione della Difesa ordinava di somministrare il siero, prima di tutto, al personale sanitario militare, e poi alle truppe che devono essere dispiegate nelle missioni internazionali.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.