MARINA MILITARE – Nave Cavour parte il 28 gennaio destinazione Stati Uniti dove avverrà l’integrazione con gli F-35

Roma, 27 gen 2021 – La portaerei Cavour della Marina Militare italiana inizierà le qualifiche dell’F-35 B il prossimo mese.

La portaerei partirà giovedì da Taranto alla volta degli Stati Uniti per raggiungere Norfolk, base militare sulla costa atlantica. Qui inizierà l’attività che la porterà a qualificarne ponte di volo, strutture, equipaggiamenti e personale per ottenere la certificazione per l’impiego degli F-35B.

La notizia è riportata oggi dalla Gazzetta del Mezzogiorno. L’equipaggio è stato sottoposto a isolamento a scopo preventivo nelle settimane di preparazione della partenza per evitare rischi di contagio da Covid-19.

L’F-35B è la versione Stovl (a decollo corto e atterraggio verticale) del caccia di quinta generazione Joint Strike Fighter prodotto da Lockheed Martin. Il programma Jsf Lightining II è realizzato in cooperazione dagli Stati Uniti e l’Italia è partner di secondo livello.

Nel frattempo, l’Aviazione della Marina militare riceverà il suo terzo F-35B ad aprile 2021. Al momento le nostre forze armate hanno preso in consegna 15 F-35, di cui 12 F-35A e 3 F-35B…..

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.