Rinnovo contratto lavoro 2019/21, per lo Snals personale Civile dello Stato: non si raggiungono gli aumenti stipendi a tre cifre

Roma, 31 gen 2021 – UN CONTRATTO DI LAVORO CHE NON ARRIVA ANCORA, SCADUTO DA OLTRE DUE ANNI. Dopo tutti questi anni di contratti mancati sarebbe ora e anche giusto firmare un contratto a tre cifre per tutti.

Dare dignita’ al lavoro e piu’ rispetto al dipendente.

Basta con la solita minaccia, tipo: ma cosa volete? Avete lo stipendio sicuro e posto “protetto” e questo vi deve bastare. Peccato che questa frase viene usata solo per i CONTRATTUALIZZATI e  MAI per quanto riguarda la concessione di aumenti e altri privilegi per i DIRIGENTI. Per i dirigenti quindi e’ tutto dovuto, mentre per gli altri e’ tutto in discussione, e concesso con il contagocce e con riserva.

Questo sistema di disuguaglianza deve finire. BASTA CON FIGLI E FIGLIASTRI. Chi lavora va trattato tutto con rispetto e stesse velocita’ di risposta sia per gli aumenti che altri provvedimenti normativi. FATE PRESTO A RINNOVARE QUESTO CONTRATTO DI LAVORO SCADUTO DAL 31.12.2018.

ORA VEDIAMO IL PENSIERO DEL SINDACATO SNALS, DEL PERSONALE DIPENDENTE CIVILE DELLO STATO. Clicca qui per leggere l’articolo >>>

.

 

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.