LAVORARE CON IL PC TUTTO IL GIORNO E LONTANO DALL’UFFICIO: cos’e’ il diritto alla disconnessione / Lavoratori in smart working. Un argomento di cui se ne parla poco e molto sconosciuto, ma che riguarda tutti noi

Roma, 6 feb 2021 – IL DIRITTO ALLA DISCONNESSIONE. In tutela della salute del lavoratore. Il lavoro agile non sempre e’ una cosa buona; ci sono vari aspetti che vanno controllati, tra cui la salute dell’individuo. L’anno lavorativo trascorso ha messo in evidenza i limiti e i difetti di un lavoro svolto lontano da tutti e in tutte le ore. Vediamo di cosa si tratta dal portale informazionefiscale.it.

Il diritto alla disconnessione del lavoratore in smart working: la Risoluzione UE del 21 gennaio 2021 raccomanda a tutti gli Stati membri il riconoscimento di questo diritto come fondamentale, specialmente a tutela della salute del lavoratore che, con l’espansione del lavoro agile a causa dell’emergenza covid, si trova molto spesso a lavorare di più e ad essere sottoposto ad un forte stress. L’articolo completo continua qui >>

.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.