ARRIVATO IL VACCINO PER IL PERSONALE CHE INDOSSA LA DIVISA. Ecco chi sono le persone da vaccinare con AstraZeneca

Roma, 3 febbraio 2021 – ANCHE SE MOLTI HANNO DELLE PERPLESSITA’ PER IL FATTO CHE SONO VACCINI POCO SPERIMENTATI. Sulla somministrazione dei tre vaccini anti Covid ora disponibili in Italia, c’è accordo unanime Stato-Regioni. E mentre i sieri messi a punto da Pfizer e Moderna saranno somministrati a over 80 e ai più fragili, quello di AstraZeneca sarà invece somministrato al di sotto dei 55 anni a personale scolastico docente e non docente, forze armate e di polizia, personale carcerario e detenuti. Altre info disponibili qui >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

2 thoughts on “ARRIVATO IL VACCINO PER IL PERSONALE CHE INDOSSA LA DIVISA. Ecco chi sono le persone da vaccinare con AstraZeneca”

  1. SI SI..COME NO..fatelo sperimentare ai civili e ai detenuti e poi fra 12 mesi si vedra’ gli effetti.
    Fino a che non c’e’ ordine esecutivo della Difesa col cavolo che lo sperimentiamo con chi ci deve difendere e iniziamo dal basso….

  2. i magazzini pieni di Astrazaneca all’inverosimile (nessuno lo vuole) si svuotano somministrando ai gradi più bassi dei militari e delle FFPP… copertura al 60% e via dicendo… trattando gli operai in divisa come cavie e carne da cannone… invece MODERNA e Pfizer, quando tornerà, alla Casta.. tutto bene, vero ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.