ARTICOLO 54 / PENSIONE MILITARE / Arrivano le prime sentenze in Appello (sempre positive al collega ricorrente), dopo la sentenza a Sezioni Riunite della Corte dei Condi di dicembre 2020. Cosa fare ora?

Roma, 15 feb 2021 – UNA STORIA INFINITA CHE ANCORA L’INPS NON SI DECIDE A CHIARIRCI. COSA DOBBIAMO FARE? Continuare a presentare il ricorso alla Corte dei Conti? Fare una semplice istanza? Una situazione a dir poco sconcertante, anche perche’ come tutti i lavoratori anche i militari pagano le tasse per la pensione e l’INPS li usa anche per sopportare i costi dei mille e piu’ ricorsi? (Noi come tutti paghiamo le tasse per ricevere una giusta pensione e loro cosa fanno? Insistono a ricorrere contro di noi?). Possibile che nessuno li possa obbligare a sanare questa situazione, nonostante le sentenze passate in giudicato? Ci vuole un “Commissario ad acta” nominato dal Giudice?

Ma leggiamo questo interessante intervento uscito sul portale web del SILF Finanzieri, riguardante un ricorso vinto il appello, in data 9/2/2021, clicca qui >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.