Forze di Polizia. De Lieto (Li.Si.Po.), appello al nuovo Governo

Roma, 18 feb 2021 – da Media News 24 – “Nuovo Governo, problemi vecchi per le Forze di Polizia” – così si è espresso il Presidente Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.). Antonio de Lieto, che ha commentato gli sviluppi connessi al quadro politico nazionale.

Da troppo tempo, i tanti problemi degli operatori di Polizia sembrano essere stati messi a dormire in cassaforte.

Gli incontri preliminari per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro lasciano interpretare che per le Forze di Polizia c’è sempre la solita miseria, insomma, probabili aumenti da fame.

Come se non bastasse, il piano vaccinazione attuato dal precedente esecutivo per gli operatori di Polizia prevede che agli uomini e le donne delle Forze dell’Ordine venga iniettato il vaccino AstraZeneca, che sembrerebbe abbia una copertura del 60%. Al riguardo il LI.SI.PO. si chiede: se così fosse, il “GENIO” che ha operato la scelta era a conoscenza di ciò?

Se ne era a conoscenza per quale motivo non ha optato diversamente? A questo illustre “GENIO” il LI.SI.PO. rammenta che gli operatori di Polizia non sono “carne da macello”!!! L’articolo continua qui >>>

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.