Polizia diffamata – La tesi del “fuoco amico” secondo cui Raciti sarebbe stato ferito mortalmente da un Range Rover della polizia

Roma, 22 feb 2021 – DAL SITO LASICILIAWEB.IT – Avrebbero riferito fatti non veri al programma “Le Iene” offendendo la reputazione della Polizia, affermando in modo implicito che nelle indagini sulla morte dell’ispettore capo Filippo Raciti sarebbero state coperte volontariamente le responsabilità dei veri autori indirizzandole dolosamente a carico di Antonino Speziale”. Sono le accuse contestate dalla Procura di Catania a due “testimoni”…..

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.