BLOCCO SFRATTI / PAGANI (PD): FINO AL 30/6/2021 NIENTE SFRATTI PER UTENTI ALLOGGI MILITARI

Roma, 24 feb 2021 – Con soddisfazione si apprende dell’ordine del giorno a firma dell’Onorevole Pagani riguardante gli alloggi della difesa. Il Co.Ce.R. Difesa ha sempre guardato alla politica alloggiativa con particolare riguardo agli aspetti sociali. Mi auguro che si apra una nuova stagione per la soluzione della emergenza abitativa per i militari soprattutto nelle grandi citta’. Emergenza che potrebbe essere contenuta destinando risorse per ristrutturare le diverse migliaia di appartamenti della amministrazione da anni disabitati. Antonello Ciavarelli, delegato del Co.Ce.R. Marina Militare – Guardia Costiera.


SEGUE RASSEGNA STAMPA SULL’INIZIATIVA ALLOGGIATIVA DEL PERSONALE DELLA DIFESA, DELL’ON. PAGANI.

 

COVID. PAGANI (PD): FINO AL 30/6 NIENTE SFRATTI PER UTENTI ALLOGGI MILITARI

On. Alberto PAGANI, Capogruppo PD in Commissione Difesa Camera Deputati

(DIRE) Roma, 23 feb. – “La Camera dei Deputati con un ordine del giorno ha impegnato il governo a non intraprendere atti di recupero forzoso nei confronti degli utenti di ALLOGGI militari, anche se titolari di concessione in atto oltre i termini di scadenza. Si tratta di una misura piu’ che ragionevole che garantisce a tantissime famiglie dal rischio concreto, in regime di pandemia, di doversi trovare da un giorno all’altro sulla strada. Un particolare da non trascurare e’ che si tratta in larga misura di famiglie in difficolta’ per ragioni economiche e sociali. Sono sicuro che il Ministro Guerini disporra’ immediatamente gli atti amministrativi necessari a garantire la tregua approvata oggi in Aula”. Lo dichiara Alberto Pagani, capogruppo Pd in commissione Difesa e primo firmatario dell’ordine del giorno, sottoscritto anche da Cattoi del Movimento 5 stelle. (Vid/ Dire) 17:37 23-02-21


Covid: Pagani (Pd), fino al 30 giugno sfratti bloccati per utenti alloggi militari
(Nova) – “La Camera dei deputati con un ordine del giorno ha impegnato il governo a non intraprendere atti di recupero forzoso nei confronti degli utenti di alloggi militari, anche se titolari di concessione in atto oltre i termini di scadenza”. Lo afferma Alberto Pagani, capogruppo del Pd in commissione Difesa e primo firmatario dell’ordine del giorno, sottoscritto anche da Cattoi del Movimento cinque stelle. “Si tratta di una misura piu’ che ragionevole che garantisce a tantissime famiglie dal rischio concreto, in regime di pandemia, di doversi trovare da un giorno all’altro sulla strada. Un particolare da non trascurare e’ che si tratta in larga misura di famiglie in difficolta’ per ragioni economiche e sociali – aggiunge -. Sono sicuro che il Ministro Guerini disporra’ immediatamente gli atti amministrativi necessari a garantire la tregua approvata oggi in Aula”. (com)


Coronavirus, Pagani (Pd): Fino al 30/6 no sfratti per utenti alloggi militari

(LaPresse) – “La Camera dei Deputati con un ordine del giorno ha impegnato il governo a non intraprendere atti di recupero forzoso nei confronti degli utenti di alloggi militari, anche se titolari di concessione in atto oltre i termini di scadenza. Si tratta di una misura più che ragionevole che garantisce a tantissime famiglie dal rischio concreto, in regime di pandemia, di doversi trovare da un giorno all’altro sulla strada. Un particolare da non trascurare è che si tratta in larga misura di famiglie in difficoltà per ragioni economiche e sociali. Sono sicuro che il Ministro Guerini disporrà immediatamente gli atti amministrativi necessari a garantire la tregua approvata oggi in Aula”. Lo dichiara Alberto Pagani, capogruppo Pd in commissione Difesa e primo firmatario dell’ordine del giorno, sottoscritto anche da Cattoi del Movimento 5 stelle. POL NG01 rib 231743 FEB 21

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.