News F.E.S.I. 2020 / IL COCER COMPARTO DIFESA AL LAVORO PER DEFINIRE I NUOVI CRITERI PER LA DISTRIBUZIONE DEL FESI 2020, DA PERCEPIRE NEL 2021.

Roma, 4 mar 2021 – UNA DELLE BUONE NOVITA’ DI QUESTI GIORNI E’ CHE SI E’ CONCLUSO L’ITER PER DEFINIRE I CRITERI PER LA DISTRIBUZIONE DEL FESI 2020. Il Cocer Comparto Difesa ha espresso il proprio parere, dove ha visto molti favorevoli e 6 contrari. Quindi la delibera e’ stata approvata a maggioranza dei votanti.

UNA NOTA STONATA e’ il fatto del compenso/maggiorazione FESI per chi svolge un incarico specifico previsto dal decreto. Nello specifico, la maggiorazione per l’incarico svolto e previsto dal decreto stesso, non si somma con l’altra maggiorazione prevista per chi riveste alcuni gradi, che riguardano il personale anziano. Quindi tutti prendono la stessa cifra: tra due colleghi, uno che svolge l’incarico specifico e l’altro che non lo svolge, il FESI percepito sara’ identico per entrambi. Una norma ideata giustamente per premiare l’incarico, per la quale il Cocer fece una battaglia, ma che oggi e’ stata del tutto SNATURATA! Un problema questo che ha interessato il FESI 2019 percepito nell’anno 2020, e ora interessera’ anche il prossimo FESI 2020, da percepire nel 2021. MOLTI I COLLEGHI DELUSI PER IL MANCATO RICONOSCIMENTO DELL’INCARICO SPECIFICO SVOLTO. Ma su questa cosa ci scriveremo a breve un articolo a parte.

Detto questo va un plauso a tutti i Delegati nazionali dei vari Co.Ce.R. poiche’ negli ultimissimi anni si e’ assistito ad un aumento consistente dell’importo FESI percepito in busta paga, e sotto gli occhi di tutti. Uno sforzo e un risultato che gli vanno riconosciuti. E anche per il 2020 sembra che ci sia un altro incremento.

SEGUE DELIBERA DI IERI 3.3.2021 – PARERE SU FESI 2020, DA PERCEPIRE NELL’ANNO 2021.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.