IL VIROLOGO RISPONDEVA: “Servono professionisti”, non generali! MA AMAZON ASSUMEVA I MILITARI

Roma, 7 mar 2021 – UN AFFERMATO VIROLOGO QUALCHE GIORNO FA CRITICAVA LA SCELTA DI UN GENERALE COME COMMISSARIO STRAORDINARIO ALL’EMERGENZA COVID, dichiarando: «Due mesi fa avevo detto che il Governo per la distribuzione dei vaccini anti-Covid doveva consultare quelli di Amazon”.

Non mettiamo assolutamente in dubbio la professionalita’ della citata Societa’, ma neanche quella di un Generale che da anni lavora nella logistica dell’Esercito, e se nominato gode di ampia fiducia delle Autorita’ politiche italiane.

Ma probabilmente anche il Virologo si dimentica che pure AMAZON poco piu’ di un anno fa cercava nuove leve tra i militari da assumere. Segno che i militari qualche competenza in piu’ la possiedono! Abbiamo voluto recuperare un vecchio annuncio su questo tema uscito sulla stampa nazionale, dal titolo:

Lavoro o caserma? L’azienda cerca ufficiali, ex e attuali, che devono “guidare e motivare” team di cento persone nei magazzini italiani. L’articolo puoi leggerlo qui >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.