Vaccino – Militare della Guardia di Finanza in gravissime condizioni dopo vaccino AstraZeneca

Roma, 12 mar 2021 – Un militare della Guardia di Finanza, originario della Sicilia ed in servizio presso la Sezione Navale di Taranto delle Fiamme gialle,  nei giorni scorsi si è sottoposto alla prima inoculazione dell’ormai noto vaccino Astrazeneca lotto ABV2856 poi ritirato. 

Ora è ricoverato in gravi condizioni in terapia intensiva. Il finanziere era esente da altre patologie.

I sintomi iniziali sarebbero stati febbre a 39, poi scesa a 37,5 ma perdurante, occhi arrossati e vena occipitale ingrossata (fonte: statoquotidiano.it).

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

3 thoughts on “Vaccino – Militare della Guardia di Finanza in gravissime condizioni dopo vaccino AstraZeneca”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.