Chi è la prima donna pilota di velivoli d’attacco della Marina Militare italiana

Roma, 15 mar 2021 – Ha concluso il corso di addestramento presso la Naval Air Station di Meridian con i «Tigers» del Training Squadron 9.

La giovane pilota ha ricevuto le ambite «ali d’oro» e si appresta ad effettuare l’addestramento su AV-8B Harrier o F-35B. Alla presenza del capitano di vascello Tracey Gendreau, comandante Training Air Wing 1, e del capitano di fregata Meghan Angermann, comandante Training Squadron 9, il guardiamarina Raballo ha ricevuto le «ali d’oro» dopo aver completato la sua ultima missione addestrativa con il T-45C Goshawk.

Classe 1996, originaria di Alba, ha avuto il primo contatto con la Marina nel 2012 con l’ingresso nella Scuola Navale militare «Francesco Morosini», indirizzo liceo classico, per poi classificarsi prima al concorso per Allievi Ufficiali Piloti di Completamento nel 2015.

CONTINUA A LEGGERE LA STAMPA.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.