GUARDIA DI FINANZA / Intervento SINAFI sull’applicativo Integraweb

Roma, 16 mar 2021 – Problematiche connesse al sistema informativo Integraweb. Il SINAFI scrive al Comando Generale della Guardia di Finanza.

Preg.mi, è con spirito costruttivo che siamo a riportare alla Vs attenzione una problematica riguardante l’applicativo informatico IntegraWeb, a nostro avviso, di facile componimento.

Nello specifico, accogliendo talune osservazioni giunteci da nostri iscritti, registriamo che, allo stato, il software in discorso non sembra permettere di indicare le eventuali pause dal servizio (rispettivamente, di un’ora o di 15 minuti), discendenti dalle pertinenti disposizioni interne.

Infatti, gli operanti non possono indicare le suddette pause in sede di compilazione del “Foglio elettronico di servizio”, poiché l’applicativo non ne contempla la possibilità.

Ciò comporta uno “scollamento” sia in termini di coerenza con l’effettività dell’impiego programmato e poi svolto (allorché non vi fossero circostanze imprevedibili che impedissero l’interruzione del servizio) sia con la specifica normativa interna, alla quale per brevità si rinvia, la quale prevede, al ricorrere dei presupposti, la necessità di fruire di una pausa di un’ora per il ristoro o comunque, in caso di rinunzia a quest’ultima, di 15 minuti (c.d. recupero psicofisico). La lettera continua sul sito del SINAFI, clicca qui >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.