Carabiniere muore per emorragia cerebrale, si era vaccinato il 4 marzo con AstraZeneca

Roma, 18 mar 2021 – Si è spento  Emanuele Calligaris, carabiniere di 46 anni in servizio al Comando Legione di Udine. Il Maresciallo Maggiore aveva cominciato a sentirsi male qualche giorno fa.

Eseguita una TAC cerebrale veniva riscontrata una estesissima emorragia cerebrale.

E’ stato ricoverato in terapia intensiva, intubato e sottoposto a trattamento intensivo. Ciò nonostante sono rapidamente comparsi i segni di morte cerebrale.

Era stato vaccinato in data 04 marzo con il vaccino AstraZeneca. Sulla base delle informazioni in possesso dei clinici, allo stato attuale nulla si può affermare su un eventuale nesso di causalità tra i due eventi (FONTE>>>>>)

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.