In 100 senza mascherina – Carabinieri aggrediti con motosega

Roma, 21 mar 2021 – Cento persone accalcate fuori e dentro un bar, senza mascherine né distanziamento.

All’arrivo dei carabinieri, uno di loro ha imbracciato una motosega e li ha minacciati.

E’ successo a Villamar, nel Cagliaritano. Multato il 43enne titolare del bar, che nulla ha fatto per evitare l’assembramento. Fra polemiche e proteste, un 40enne agricoltore del posto ha imbracciato una motosega presa dal bagagliaio della sua auto e l’ha accesa brandendola verso l’alto. I militari lo hanno poi “disarmato” e denunciato.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.