Myanmar: l’appello congiunto dei Capi di Stato Maggiore Difesa

Gen. Enzo VECCIARELLI, Capo SMD

Roma, 29 mar 2021 – Da sito difesa.it. Dichiarazione congiunta dei Capi di SMD di Australia, Canada, Danimarca, Germania, Grecia, Italia, Giappone, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Corea del Sud, Regno Unito e Stati Uniti.

“In qualità di Capi della Difesa, condanniamo l’uso della forza letale contro persone disarmate da parte delle Forze Armate del Myanmar e dei servizi di sicurezza associati.

Un militare professionista segue gli standard internazionali di condotta ed è responsabile della protezione, non di nuocere alle persone che serve.

Esortiamo le Forze Armate del Myanmar a cessare la violenza e ad adoperarsi per ripristinare il rispetto e la credibilità nei confronti del popolo del Myanmar, che ha perso a causa delle sue azioni”. (www.difesa.it 28/3/2021)

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.