RINNOVO CONTRATTO PUBBLICI DIPENDENTI. Trapelano le prime indiscrezioni su importi e altre disposizioni

Roma, 29 mar 2021 – VA DETTO SUBITO CHE I SINDACATI E COCER DEL COMPARTO DIFESA/SICUREZZA ANCORA NON SONO STATI CONVOCATI. Ma dai primi incontri tra il Ministro Brunetta e i maggiori Sindacati del personale, sono state snocciolate delle cifre e proposte trapelate spesso a mezzo stampa.

Le attese di questo rinnovo sono forti e lunghe tre anni. Ma non bisogna farsi illusioni e neanche diffondere false promesse; bisogna stare con i piedi per terra. I soldi non sono così tanti da accontentare tutti. Ognuno sta tirando la “coperta” dalla sua parte, ma alla fine sarà corta per tutti. Si parla di un aumento massimo per i più fortunati di 107 – 126 euro lordi mensili, dai quali va detratta la vacanza contrattuale già percepita come anticipo in busta paga. 

Ma ad oggi, in mancanza di bozze e altri documenti, pubblichiamo il seguente articolo di stampa molto informato sulla questione. Lo abbiamo letto e lo riteniamo attendibile. Non parla strettamente dei militari o poliziotti, ma il tutto poi si trova. L’articolo e’ raggiungibile cliccando qui >>>

.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.