VACCINI COVID: SCHEDATURA DEL PERSONALE, IL GPDP RISPONDE AL SINDACATO DEI MILITARI

Roma, 2 apr 2021 – “”…il datore di lavoro non può acquisire l’informazione relativa all’intenzione dei propri dipendenti di aderire o meno alla campagna vaccinale, né può ricevere anche dalle autorità sanitarie l’informazione relativa all’avvenuta vaccinazione di taluni dipendenti. …””.

Questa e’ la risposta ricevuta dal Sindacato dei Militari da parte del Garante per la Protezione dei Dati personali. La risposta puoi leggerla collegandoti qui >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.