RINNOVO DEL CONTRATTO TRIENNIO 2019-21 / I Delegati del Co.ce.r. Comparto Difesa: occorrono urgentemente certezze ed assicurazioni

Roma, 8 apr 2021 – RICONOSCERE SUBITO ANCHE LA SPECIFICITA’ DEL COMPARTO DIFESA. E’ dal 27 ottobre 2020 che si sono fermate le trattative per la discussione del rinnovo del contratto di lavoro triennio 2019/21, scaduto ormai il 31.12.2018. Al personale militare sarebbe anche gradito un intervento pubblico del Ministro della Difesa circa lo stato dell’arte di questa tornata contrattuale.

SEGUE DELIBERA DEL CO.CE.R. COMPARTO DIFESA DELL’8/4/2021.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

3 thoughts on “RINNOVO DEL CONTRATTO TRIENNIO 2019-21 / I Delegati del Co.ce.r. Comparto Difesa: occorrono urgentemente certezze ed assicurazioni”

  1. Veramente le trattative dovevano partire il primo gennaio 2019……non ce la faremo mai!!

  2. In questi tempi, le uniche trattative dovrebbero essere rivolte al nuovo contratto 2022-24, ma non é così, si sta parlando di un contratto che andava risolto nell’anno 2019 e non nel 2021. Alterano le scadenze e poi emettono una tantum che vale tre anni persi di aumenti. Per i politici il contratto non scade all’inizio del triennio ma bensì alla fine dello stesso.

  3. Ancora fumo su questo contratto ormai scaduto da due anni e mezzo.che consegnerà l’ennesimo tozzo di pane.certo c’è un problema covid,un’economia allo sfascio,sembra quasi uno scandalo dover foraggiare ulteriormente gli stipendi di chi possiede un cedolino garantito.non è questo il punto.il problema è un’apparente conflittualità fra governi e sindacati che dietro le quinte vanno a braccetto .poche risorse messe in campo,una tantum scandalose e tempi biblici.venghino signori venghino!!! Alla sagra del niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.