Mafia e appalti – condannato un maresciallo dei carabinieri

Roma, 9 apr 2021 – Quattro condanne e due assoluzioni. Tra loro anche un maresciallo dei carabinieri per il quale, però, si sono ridimensionate le originarie accuse.

Così si è chiuso il processo con rito abbreviato legato all’inchiesta su mafia e appalti a San Cataldo, «Pandora» che ha coinvolti più imputati le cui posizioni si sono poi scisse per via delle differenti scelte processuali.

Condannato adesso a 5 anni di carcere il maresciallo dei carabinieri ritenuto responsabile di oltre una dozzina di episodi di falso, favoreggiamento e rivelazioni di segreti con esclusione del metodo mafioso.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.