IL CASO INFINITO DEI DUE MARINAI. La foto si riferisce al periodo di detenzione/processo in India

Marò, caso chiuso con il risarcimento di 1 milione alle famiglie. Latorre: “Ma ora aspettiamo la verità”

Roma, 10 apr 2021 – MARO’, UNA STORIA SENZA FINE. MA SE IL PROCESSO NON SI E’ MAI CONCLUSO, PERCHE’ PAGARE IN ANTICIPO UN RISARCIMENTO ALLE FAMIGLIE DEI PESCATORI? Pagare significa accettare la colpa? QUALCOSA CI SFUGGE? Ma le cose non sono state ancora chiarite. A più di 9 anni dal fatto si brancola ancora nel buio, nonostante la Sentenza dell’Alta Corte di Giustizia dell’AJA che dice tutto e niente. Una Sentenza che nel ribadire che la giurisdizione del processo ai due Maro’ spetta all’Italia, dispone da subito il pagamento del risarcimento alle Famiglie Indiane. E DOVE STA LA VERITA’?

Latorre e Girone durante il periodo di detenzione e/o processo in india.

Segue articolo di stampa.

I pm romani analizzano le carte inviate dall’India

Intanto, i magistrati romani stanno analizzando le carte inviate dall’India; e la sentenza del tribunale internazionale dell’Aja che ha stabilito la giurisdizione dell’Italia in merito alla vicenda. L’ARTICOLO CONTINUA QUI >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.