Come chiedere il riconoscimento del periodo militare svolto all’estero e accedere alla pensione con quota 100

Roma, 28 apr 2021 – Il periodo di servizio militare è utile per determinare il diritto e la misura della pensione.

L’accredito dei contributi figurativi avviene a domanda dell’interessato, quindi non è automatico. Condizione particolare per farlo è che tale periodo di servizio militare non sia coperto da altra contribuzione previdenziale.

Detto questo, il periodo di servizio militare prestato all’estero è equiparato a periodo di lavoro. Nel caso in specie il servizio militare è stato svolto in Francia, Paese con il quale sussistono accordi di convenzione con l’Italia ai fini pensionistici.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.