TRUFFE FACEBOOK: UNA RAGAZZA FINTA MILITARE AMERICANO SPILLA SOLDI AD UN GIOVANE ITALIANO

Roma, 5 mag 2021 – Un ragazzo ha denunciato ai carabinieri di essere stato vittima di truffa da parte di una sedicente militare americana, che gli ha sottratto 4mila euro.

Una avvenente donna in uniforme gli aveva chiesto l’amicizia, presentandosi come militare dell’esercito americano di stanza a Kabul. Poi i due hanno iniziato una fitta corrispondenza via mail, con argomenti quali le rispettive vite, i figli, gli hobby ecc..

La militare gli ha parlato degli addestramenti intensi e dell’imminente pericolo di un attacco talebano cui sono seguiti alcuni giorni di silenzio internet. Dopo una settimana il ragazzo viene ricontattato dalla militare che gli racconta di un attacco alla base e di una lieve ferita che aveva riportato alla gamba.

Tempo dopo arriva una richiesta: la militare dice che il governo americano le ha riconosciuto una ricompensa di oltre un milione di dollari in contanti e che si trova costretta a spedire il denaro fuori dalla base. Le serve un albergo o un indirizzo dove inviarlo e chiede all’uomo di trovarle un posto sicuro, in quanto gli altri militari avevano familiari a cui consegnare il denaro, mentre lei è sola.

L’uomo le dà l’indirizzo di un servizio di custodia bagagli in una stazione ferroviaria e la donna effettua la spedizione. Ma devono essere pagate le spese di dogana e la donna chiede all’amico di anticiparle, in vista del suo imminente arrivo in Italia, quando gli avrebbe corrisposto il prestito con gli interessi.

L’uomo, dopo qualche resistenza, si convince ad effettuare un bonifico bancario di 4000 euro ad un beneficiario filippino indicatogli dalla truffatrice. (congedatifolgore.com)

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.