Omicidio Carabiniere Cerciello – ergastolo per i due americani

Roma, 6 mag 2021 – Ergastolo per Finnegan Lee Elder e Christian Gabriel Natale Hjorth. È quanto hanno stabilito i giudici della prima corte d’Assise di Roma, presieduta da Marina Finiti, al termine del processo di primo grado sull’omicidio del vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega ucciso con undici coltellate il 26 luglio del 2019.

La sentenza è arrivata dopo oltre tredici ore di camera di consiglio, nella notte di mercoledì. Per i due imputati, accusati di concorso in omicidio, il pm Maria Sabina Calabretta aveva chiesto proprio la condanna all’ergastolo. Nell’aula bunker di Rebibbia alla lettura del dispositivo erano presenti i familiari del vicebrigadiere e la vedova Rosa Maria Esilio.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.