FOLLA INFEROCITA TENTA LINCIAGGIO OMICIDA, CARABINIERI FERITI

Roma, 11 mag 2021 – È uscito così dalla caserma dei carabinieri di Tortolì per essere trasferito nella sede della compagnia di Lanusei dove sarà interrogato dalla pm Giovanna Morra, il 29enne pakistano Masih Shahid, catturato diverse ore dopo aver accoltellato l’ex compagna Paola Piras, di 50 anni, e ucciso il figlio 19enne di lei, Mirko Farci, che si era frapposto tra i due per difendere la madre.

Al suo passaggio l’uomo è stato travolto dalla folla che lo voleva linciare al grido di «assassino» e «bastardo». Due carabinieri sono rimasti feriti nel tentativo di far indietreggiare la calca di persone che si era avventata sul 29enne.

GUARDA IL VIDEO>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.