Arrestato di nuovo l’ex giudice De Benedictis: “L’arsenale da guerra scoperto ad Andria era suo”. In carcere anche un militare dell’Esercito

Roma, 16 mag 2021 – L’ex gip del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis è stato raggiunto da un nuovo ordine di custodia cautelare in carcere per l’arsenale da guerra scoperto due settimane fa in una masseria nelle campagne di Andria.

Insieme al magistrato è finito in cella il caporal maggior dell’Esercito, 43enne, incensurato e ritenuto in collegamento con alcuni trafficanti d’armi dell’area metropolitana barese. Le accuse per entrambe sono traffico e detenzione di armi ed esplosivi, anche da guerra, del relativo munizionamento e di ricettazione.

Ad avviso degli inquirenti l’arsenale non sarebbe stato accumulato solo per collezione. De Benedictis, infatti, è un noto appassionato di armi…..

CONTINUA A LEGGERE ILFATTOQUOTIDIANO.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.