Conclusa l’esercitazione con F-16 ed elicotteri: base di Aviano promossa

Roma, 25 mag 2021 – Nel 2019 la “sala operativa” fu la Base di Aviano, nel 2020 l’Est Europa, quest’anno la struttura militare di Cerklje, in Slovenia. Cominciata il 13 maggio, si è conclusa ieri l’esercitazione multinazionale “Astral knight 2021”, a guida Usafe, che ha coinvolto anche l’aeroporto Pagliano e Gori con i velivoli del 31° Fighter wing e gli elicotteri del Rescue Squadron.

Si tratta di una esercitazione basata sull’addestramento integrato della difesa aerea e missilistica per accertare l’efficacia dell’interoperabilità tra gli Stati.

La base di Aviano ha messo a disposizione gli F-16 del 555° stormo nonché cinque elicotteri Hh-60G del 56° Rescue squadron. Dalla pedemontana, dunque, soltanto decolli ed atterraggi rispetto a due anni fa quando arrivarono gli F-35 e sorvolò la pista un B-52 statunitense.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.