Atti intimidatori a magistrati e forze dell’ordine. Il SINAFI Calabria verrà audito dalla Commissione Consiliare contro la ‘ndrangheta, la corruzione e l’illegalità diffusa della Regione Calabria

Roma, 6 giu 2021 – A seguito dei vili atti intimidatori perpetrati a danno di appartenenti alle forze dell’ordine e di magistrati, così come emerso dalla relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia, la Commissione Consiliare contro la ndrangheta ed i fenomeni illegali, costituita in seno al Consiglio Regionale Calabria, ha organizzato per la settimana prossima una seduta per parlare di tali gravi atti, alla quale parteciperà anche il Segretario Generale Regionale SINAFI Calabria, unitamente ad altre Organizzazioni Sindacali di Polizia, al fine di portare spunti di riflessione e proposte in merito alle iniziative di contrasto ai fenomeni criminali e all’utilizzo dei beni confiscati. (Dal portale SI.NA.FI.)

Clicca per leggere la convocazione e l’articolo stampa della Gazzetta del Sud

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.