Il Capo di SME al Comando Logistico dell’Esercito

Roma, 14 giu 2021 – ​Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino, si è recato oggi presso la Caserma “Emilio Bianchi”, sede del Comando Logistico dell’Esercito.

Accolto dal Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, Comandante Logistico dell’Esercito e Commissario Straordinario per l’emergenza COVID-19, il Generale Serino ha assistito ad un briefing illustrativo delle molteplici attività in atto e dei progetti futuri di riorganizzazione che riguarderanno l’Area logistica.

A seguire, nel cortile interno della Caserma “Bianchi”, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito ha rivolto un saluto ad una rappresentanza di personale militare e civile del Comando Logistico e dei Comandi intermedi di stanza nel sedime, esprimendo parole di ringraziamento al Generale Figliuolo e a tutti gli uomini e le donne per la professionalità e la dedizione dimostrate a tutti i livelli, con queste parole “ Il mio grazie da cittadino e il mio orgoglio da Capo per quello che avete fatto, che fate e che farete…siete l’immagine del valore dell’Esercito, immagine positiva che la Forza Armata ha oggi, come forse non mai nella storia della Repubblica”.

Ha poi continuato sottolineando l’importanza che riveste il supporto logistico per il raggiungimento degli obiettivi operativi della Forza Armata e, in particolare, quanto si sia rivelato centrale e determinante per l’Esercito nella gestione dell’emergenza sanitaria COVID-19 ancora in corso.

Il Comando Logistico dell’Esercito, costituito nel 2006 per riconfigurazione del preesistente Ispettorato Logistico dell’Esercito, è uno dei Comandi di Vertice dell’Esercito ed è deputato ad assicurare il supporto logistico ai Comandi e alle unità in Patria e all’estero.

Il Comando si avvale di uno Stato Maggiore, di quattro Comandi specialistici – Trasporti e Materiali, Commissariato, Sanità e Veterinaria e Tecnico – che operano nei settori di interesse e del Policlinico Militare di Roma, ospedale polifunzionale nazionale di riferimento per il personale militare e civile della Difesa, che in occasione dell’emergenza sanitaria pandemica si è riconfigurato in ospedale misto con la possibilità di ricovero e cura fino a 150 pazienti COVID di cui 50 in terapia intensiva.

Dal Comando Logistico dipende inoltre il Nucleo Ispettivo Centrale, con il compito di effettuare un costante e puntuale monitoraggio del livello di funzionalità ed efficienza del settore logistico di tutta la Forza Armata (esercito.difesa.it).

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.