Sgarbi vorrebbe il generale Figliuolo come commissario per la pulizia e il decoro della città di Roma

Roma, 14 giu 2021 – Come commissario per la pulizia e il decoro della città di Roma vorrei il generale Francesco Paolo Figliuolo”.

Che un commissario finisca la sua attività di contrasto al Covid-19 e ne cominci un’altra appartiene al ruolo tipico dei civil servant. Dobbiamo riportare Roma ad essere la più grande città del mondo per quanto riguarda la storia, la cultura e la fede”. Impresa tutt’altro che facile dopo l’amministrazione di Virginia Raggi.

CONTINUA  A LEGGERE LIBEROQUOTIDIANO.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 thoughts on “Sgarbi vorrebbe il generale Figliuolo come commissario per la pulizia e il decoro della città di Roma”

  1. Massima soddisfazione per un Generale degli Alpini………………… E se invece chi è pagato da tanti anni per fare rispettare la raccolta dei rifiuti imparasse a fare il proprio lavoro una volta per tutte? E se non è capace a farlo perchè non si fa da parte e fa lavorare chi ha voglia? E che pizza però che quando c’è da raccogliere l’immondizia a Roma e a Napoli ci deve pensare l’Esercito. Sgarbi, inventane un’altra per favore. Sarai anche un critico d’arte ma chi deve fare il proprio lavoro lo facesse seriamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.