La Corte Suprema indiana ha ordinato la chiusura di tutti i procedimenti giudiziari nel Paese a carico di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre

IL CASO INFINITO DEI DUE MARINAI. La foto si riferisce al periodo di detenzione/processo in India

Roma, 15 giu 2021 – La Corte Suprema indiana ha ordinato la chiusura di tutti i procedimenti giudiziari nel Paese a carico di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, i due Marò coinvolti nella morte di due pescatori indiani nel 2012.

Lo riporta il giornale indiano in lingua inglese The Hindu. “Si mette definitivamente un punto a questa lunga vicenda”, scrive su twitter il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

Paola Moschetti, moglie di Massimiliano Latorre, si sfoga: “Quello che so è che per la politica italiana siamo stati carne da macello. Presto mio marito si presenterà alla procura di Roma” L’ARTICOLO COMPLETO SU ANSA.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.