Carabiniere si lamenta dell’assenza di mascherine: sospeso. Ora è stato reintegrato

Roma, 24 giu 2021 – Il militare aveva rilasciato 15 secondi di dichiarazioni al Tgr Basilicata lo scorso anno: tanto era bastato all’Arma per far scattare un procedimento disciplinare e una denuncia in Procura.

Il Tribunale di Potenza ha annullato la sospensione e condannato il ministero della Difesa e il comando generale per condotta antisindacale

Quindici secondi di intervista via Skype al Tg R Basilicata del 30 marzo 2020, poche parole per lamentare genericamente la mancanza di gel disinfettante e mascherine per i carabinieri durante la primissima fase dell’emergenza Sars Cov2, e per il luogotenente dell’Arma e dirigente sindacale Siulm è iniziato il calvario…..

CONTINUA A LEGGERE ILFATTOQUOTIDIANO.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.