Il Ministro Guerini ricevuto dal Gen. Vecciarelli e dal Gen.C.A. Portolano al Seminario sulla Prospettiva di genere nelle operazioni militari

Roma, 26 giu 2021 – ​Nei giorni scorsi, si sono svolti in presenza la tavola rotonda di studio e il seminario Prospettiva di genere nelle operazioni militari presso la sede del Comando Operativo di vertice Interforze (COI) in Roma.

La tavola rotonda e il seminario hanno rappresentato la giornata conclusiva del Progetto di  formazione sul tema, che è stato svolto mediante un ciclo di conferenze, tenute sin dal mese di Febbraio in tutta Italia, nelle accademie militari, presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma e la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, in favore dei giovani ufficiali e degli studenti universitari.

Presenti al seminario pomeridiano il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, che è stato ricevuto al suo arrivo dal Capo di Stato Maggiore della Difesa Enzo Vecciarelli e dal Generale di Corpo d’Armata Luciano  Portolano, Comandante del COI. Il Progetto, su proposta del COI, è stato voluto dal Capo di Stato Maggiore della Difesa.

“La vostra presenza dà significativo risalto a questo importante progetto sulle pari opportunità e la prospettiva di genere nelle Forze Armate e nei teatri operativi. Siate protagonisti del cambiamento, facendo convergere le vostre energie intellettuali per sviluppare e perseguire l’approccio di sistema multidisciplinare e inter agenzia” è quanto ha detto il Generale Enzo Vecciarelli rivolgendosi nel suo saluto agli studenti delle Università e delle Accademie Militari.

Nel corso del seminario il Generale Luciano Portolano, comandante del COI, nel suo intervento esplicativo su l’importanza funzionale del Gender Mainstreaming nei teatri operativi e nell’ambito del processo di pianificazione operativa delle operazioni militari, ha sottolineato: “la materia di genere e il gender advisor sono un tassello sotteso alla complessa struttura di un’operazione…la questione di genere rientra a pieno titolo nel processo di risoluzione dei problemi operativi e coinvolge tutte le aree funzionali della Difesa”.

Durante il Seminario pomeridiano, alla presenza del Ministro della Difesa, i Magnifici Rettori Prof. Andrea Prencipe dell’università  LUISS Guido Carli e Prof.ssa Sabina Nuti della Scuola superiore Sant’Anna, insieme con i Comandanti delle Accademie Militari e della Scuola Ufficiali dei Carabinieri hanno introdotto i lavori svolti dai rispettivi studenti. (Fonte: difesa.it).

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.