COCER, COMMISSIONE INTERFORZE DI CAT. B”: I Marescialli e gli Ispettori del Comparto Difesa e Sicurezza rivendicano la strutturazione del parametro e dell’assegno funzionale del previsto ruolo a sviluppo direttivo spettante per legge. COMUNICATO STAMPA

CONSIGLIO CENTRALE DI RAPPRESENTANZA MILITARE XII MANDATO
COMMISSIONE INTERFORZE DI CATEGORIA “B”

COMUNICATO STAMPA

I Marescialli e gli Ispettori del Comparto Difesa e Sicurezza in occasione del rinnovo contrattuale, rivendicano con determinata fermezza la valorizzazione del ruolo in aderenza a quanto già riconosciuto dal vigente impianto normativo ed inattuato ormai da quattro anni.

Nessuna novità, quindi, rispetto a quanto già previsto dalla legge.

Ritengono, infatti, che sia giunto il momento di dare dignità al ruolo rispetto a quanto già sancito nel nostro ordinamento in termini normativi, economici e di impiego. I Marescialli e gli Ispettori del Comparto Difesa e Sicurezza rivendicano la strutturazione del parametro e dell’assegno funzionale del previsto ruolo a sviluppo direttivo spettante per legge.

Tale valorizzazione del ruolo è necessaria al fine di un reale raccordo tra la dirigenza ed il rimanente personale, per una sempre maggiore efficienza delle Amministrazioni al servizio del Paese.

Non una richiesta indiscriminata da destinare all’intero ruolo ma interventi specifici, anche secondo principi di gradualità, in ragione sia del grado rivestito che dell’anzianità di servizio posseduta. Interventi quindi che si riverbereranno positivamente nellimmediato sugli attuali appartenenti al ruolo e comporteranno sensibili miglioramenti per coloro che accederanno allo stesso anche attraverso i concorsi interni.

I Marescialli e gli Ispettori del Co.Ce.R. Interforze, a nome di tutto il personale rappresentato,chiedono:

che vengano adottate specifiche misure utili al riconoscimento economico e funzionale del ruolo in linea con uno sviluppo direttivo da anni normativamente previsto ed allo stato disatteso;

.un incontro urgente con il Ministro della Difesa, il Ministro dellEconomia e delle Finanze, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, unitamente al Capo di Stato Maggiore dellEsercito, della Marina, dellAeronautica, al Comandante Generale dei Carabinieri ed al Comandante Generale della Guardia di Finanza;

.di essere auditi dalle Commissioni Difesa e Finanze di Camera e Senato.

I Marescialli e Ispettori del COCER di Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri e Guardia di Finanza.

Roma, 7 luglio 2021


 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.