RINNOVO CONTRATTO LAVORO. Un rinnovo dei contratti in attesa da anni, carenza di personale, scarsa programmazione

Roma, 14 lug 2021 – ARTICOLO USCITO SU ILMESSAGGERO.IT. Il Comparto sicurezza-difesa aspetta da tempo un segnale del governo e martedì 20 luglio il ministro per la pubblica amministrazione Renato Brunetta ha convocato i sindacati di polizia e il Cocer proprio per discutere del rinnovo del contratto di lavoro.

All’incontro «per la ripresa delle procedure relative alla definizione dell’accordo sindacale e dei provvedimenti di concertazione relativi al triennio 2019 2021 – è scritto nella convocazione -, parteciperà il personale non dirigente delle Forze di polizia ad ordinamento civile (Polizia di Stato e Corpo di Polizia penitenziaria), il personale non dirigente delle Forze di polizia ad ordinamento militare (Arma dei Carabinieri e Corpo della Guardia di finanza) e il personale non dirigente delle Forze armate (Esercito Italiano, Marina Militare e Aeronautica Militare). L’articolo di approfondimento sui rinnovi contrattuali personale comparto difesa e sicurezza, lo puoi continuare a leggere su Il Messaggero, cliccando qui >>>

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.