Muore carabiniere non vaccinato. Grave un altro collega

Roma, 11 ott 2021 – Lutto nella Compagnia di Gallipoli per la morte di un militare deceduto per le gravi conseguenze del Covid, contro cui non si era vaccinato. Un altro suo collega, anche lui non vaccinato  è invece grave in ospedale.

Si tratta di un appuntato scelto di 52 anni,  in servizio presso il Radiomobile della Compagnia di Gallipoli, deceduto nella giornata  al Fazzi di Lecce, dov’era ricoverato da circa due settimane perché positivo al Covid, contro il quale aveva scelto di non vaccinarsi per paura.. Aveva contratto il virus una ventina di giorni fa (FONTE>>>>).

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

2 thoughts on “Muore carabiniere non vaccinato. Grave un altro collega”

  1. …incredibile solo a sentirsi…un Carabiniere muore a soli 52 anni, un padre di famiglia…un’ atro è ricoverato in condizioni molto preoccupanti ed un terzo risulta contagiato, sebbene con condizioni più lievi…e il problema è la divulgazione di “ dati sanitari sensibili”….ma tanto il vaccino a che serve?!!…mica serve a salvare vite…o forse sì??😏….spero di non risultare troppo banale se rivolgo sincere condoglianze ai familiari e ai colleghi…😢

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.