MESSAGGIO DI UN ITALIANO CHE COMBATTE IN UCRAINA

Roma, 26 mar 2022 – DAL SITO congedatifolgore.com –  Messaggio di un  italiano, spedizioniere internazionale che risiede in Ucraina da circa 4 anni. Ha sposato una ragazza di ucraina da cui ha avuto due bambini. Ecco il suo messaggio:

Da circa 10 giorni, dopo averne passati 16 in un centro di addestramento, sono al fronte nei pressi di *********, insieme ad un gruppo di combattenti stranieri provenienti da Italia (siano in tre, tutti residenti in Ucraina da tempo, sposati con ucraine), Grecia, Brasile, Inghilterra e Stati Uniti. Abbiamo formato la compagnia Storm, il cui numerico nella struttura dello stato maggiore dell’esercito ucraino è ******. Il clima è di grande cameratismo. Ognuno dei miei compagni di squadra ha esperienze militari anche molto recenti.

Joseph C**** è inglese e si è congedato dai Royal Marines nel 2018; è un esperto artificiere e ce lo ha dimostrato. Le armi e le munizioni non mancano. Oggi ci hanno consegnato 118 stinger e 90 milan, insieme a circa 500mila munizioni per il kalashnikov e altre per le armi di squadra di varia provenienza che ci hanno assegnato il giorno della partenza da *******.

Abbiamo condotto già due assalti a postazioni di fanteria (trasmissioni) e a un presidio logistico dei carristi, con cisterne e razioni e li abbiamo battuti con sorprendente facilità, in meno di due ore. Posso dire che nemmeno li ho visti in faccia, perchè i pochi sopravvissuti sono scappati a piedi. Siamo inquadrati da bravi ufficiali ucraini, che hanno per noi rispetto e grande riconoscenza.

CONTINUA A LEGGERE congedatifolgore.com>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.