SIULM CARABINIERI: Gradi soggoli e fregi, i Carabinieri li comprano a proprie spese.

Roma, 25 lug 2022 – Il SIULM Carabinieri ha scritto al Comando Generale affinché venga risolta una tematica molto sentita dal personale e costa loro esborsi economici rilevanti.

In particolare parliamo dell’acquisto a proprie spese dei distintivi di qualifica/grado specie in occasione di avanzamenti di grado. Alla domanda via gerarchica di ottenere fiamme soggoli tubolari o grado metallici sovente la risposta è che il magazzino Legionale ne è sprovvisto in tutto o in parte.

Ne deriva che essendo imminente la foto per la nuova tessera o il giuramento presso il Comando di Corpo il collega si trova costretto ad acquistare quanto gli necessita a proprie spese. In alcuni casi l’esborso è superiore ai 100 euro. Tutto ciò, specie in questo particolare momento di crisi, non è accettabile.

Il Direttivo Nazionale dei Carabinieri, dopo essersi confrontato con diversi colleghi riguardo questa problematica, ha chiesto al Comando Generale di verificare se quanto segnalato sia superabile con una più oculata gestione delle informazioni sulle promozioni in modo da fornire tempestivamente i magazzini Legionali dei manufatti abbisognevoli. (SIULM)

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.