I soggiorni militari, le Foresterie, i Circoli e le Basi logistiche – Personale FORZE ARMATE – ITALIA e ESTERO

Tutto il personale Militare e Civile della Difesa, sia in servizio che in pensione, puo’ usufruire dei soggiorni militari, dei Circoli di presidio, delle Foresterie e delle Basi logistiche. Si tratta di strutture presenti in varie localita’ Italiane, e in certi casi anche all’estero. 

Le foresterie
Sono strutture tipo alberghiero dove si puo’ trascorrere qualche giorno di riposo e sono disponibili in varie localita’ e città Italiane. E’ ammesso il personale militare e civile sia in servizio che in pensione.
Scopri dove puoi trovare una foresteria che fa per te >>>

I soggiorni militari – Inverno/estate
Sono strutture per trascorrere un periodo di vacanza di una/due settimane con la propria famiglia e sono presenti sia nelle localita’ montane e sia nelle localita’ marine. Per usufruire del servizio bisogna presentare la domanda tramite le circolari che vengono emanate, due volte all’anno (Una per il periodo estivo e l’altra per il periodo invernale).  E’ ammesso il personale militare e civile sia in servizio che in pensione.
Consulta le Guide ai soggiorni Militari >>> 

I circoli
Generalmente i circoli sono abbinati alle foresterie, dove si puo’ mangiare sia a pranzo o a cena, nei giorni di apertura. Altri circoli di presidio sono locali a se, presenti in varie citta’. E’ ammesso il personale militare e civile sia in servizio che in pensione.
Scopri dove puoi trovare un circolo che fa per te >>>

Le basi logistiche

Sono dual use. Sono strutture usate sia per i soggiorni estivi e invernali di cui sopra, e sia per alloggiare il personale militare in servizio al fine di svolgere vari addestramenti e corsi durante l’anno. Di solito per quest’ultima esigenza, le strutture vengono usate lontano dai periodi dei soggiorni.
Consulta le Guide ai soggiorni Militari >>> 

Come prenotare una struttura militare?
Per le foresterie, la prenotazione va fatta al numero unico dell’Esercito – Centro prenotazioni.
Per i circoli si puo’ telefonare direttamente alla struttura.

Per i soggiorni estivi e invernali, consultare le guide ai soggiorni.

I Centri termali in Italia
Sono strutture civili per la cura delle Persone.la frequenza e’ aperta a tutti coloro che soffrono di patologie curabili con i servizi che le diverse Terme possono offrire. Dai fanghi, dalle acque, dall’aerosl, ecc. I Militari godono ancora di alcuni trattamenti per causa di servizio, differenti per gravita’ e per localita’. La legge da qualche hanno ha cambiato tutto e ridotto i benefici. Le uniche 4 cose degne di nota sono:

1. Le cause di servizio accusate in teatri operativi all’estero e ascritte a determinate tabelle di legge danno diritto al mantenimento dei benefici previsti da sempre: esenzione ticket; pagamento del vitto e alloggio a carico dell’amministrazione difesa, per i 12 giorni di cura;
2. Il rimborso del ticket per chi ha la causa di servizio ascritta a determinate tabelle;
3. La licenza straordinaria per cure termali di giorni 15 annuali per chi ha una causa di servizio.

E chi sta male e non ha la causa di servizio? Nessun problema. la nuova legge prevede che il dipendente si sottoponga a visita presso un Medico specialista dell’USL  e se gli viene concessa la cura, ha diritto fino a 15 giorni di licenza straordinaria. Vedi dove sono dislocati i maggiori centri termali in Italia >>> (In costruzione)

 

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •