CONTROLLO GREEN PASS SUL POSTO DI LAVORO: creati due nuovi sistemi nazionali per il controllo dei dipendenti: uno di NOIPA denominato “Verifica green pass” e uno dell’INPS denominato Procedura “Greenpass50+”.

Roma, 23 ott 2021 – CONTROLLI GREEN PASS A TAPPETO GRAZIE ANCHE ALLA TECNOLOGIA. La PA affina gli strumenti per la verifica.

Il controllo del possesso del green pass e’ devoluto ovviamente al dirigente incaricato dall’Ente Pubblico o dall’Azienda privata. Si tratta di due utili piattaforme per scovare i furbetti del tampone, anche durante l’orario di lavoro.

Inoltre, dall’incrocio dei dati, sembra che ci siano alcuni lavoratori del privato che nonostante non si tamponano entrano comunque al lavoro senza controlli, senza che il proprietario li verifichi: e fare dei controlli incrociati INPS a fine mese e vedere la situazione dei tamponi di un dipendente e la sua presenza al lavoro, perche’ no?

QUESTE SONO LE DUE NUOVE PIATTAFORME:

NOIPA.

Verifica green pass: un nuovo servizio NoiPA per la verifica della certificazione verde COVID-19

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze attraverso la piattaforma NoiPA mette a disposizione un servizio per la verifica della validità della certificazione verde dei dipendenti pubblici. APPROFONDISCI QUI >>>

INPS. Procedura “Greenpass50+

Servizio verifica Certificazione verde Covid-19 (greenpass) ai sensi del Decreto Presidente Consiglio dei ministri 12 ottobre 2021 – Modifiche al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 17 giugno 2021, recante: «Disposizioni attuative dell’articolo 9, comma 10, del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, recante “Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19”. Procedura “Greenpass50+”. TROVI LA CIRCOLARE INPS QUI >>>

.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.