Con pediatra fino a 16 anni, nostro figlio espulso da selezione forze armate – Il suo sogno era diventare Carabiniere

Roma, 28 ott 2021 – “Diventare Carabiniere era il sogno di nostro figlio, ma è andato in frantumi perchè ha avuto il pediatra fino a 16 anni”. Lo raccontano con amarezza i genitori di un 21enne imperiese, che vogliono rendere nota la storia per lanciare un appello alle istituzioni affinchè si impegnino a trovare una soluzione a quanto accaduto o che agiscano in modo tale da evitare che lo stesso possa capitare ad altre famiglie.

Tutto risale a circa 7 anni fa, quando, su proposta del pediatra di nostro figlio, allora 14enne, noi genitori abbiamo optato per la prosecuzione della sua assistenza per altri due anni, firmando un modulo per mantenere il pediatra sino a sedici anni. Ai tempi ci parve una bella cosa, senza motivi medici ne’ ragioni particolari, per la stima e la confidenza nel medico.

Sono passati gli anni e il ragazzo, divenuto uomo, ha deciso di provare a realizzare il sogno di diventare militare, preparandosi ogni giorno con i test dedicati e allenandosi per le prove fisiche……

CONTINUA A LEGGERE SU imperiapost.it>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.