Il Si.Na.Fi richiama l’attenzione sulle misure a garanzia della salute e della dignità del personale impegnato nei servizi di O.P. in occasione del G20.

Roma, 1 nov 2021 – Il Si.Na.Fi., con una lettera inviata al Comando Generale della Guardia di Finanza, ha evidenziato la necessità che il personale impiegato il 30 e 31 ottobre a Roma nei servizi di O.P., in occasione dell’importante incontro dei Capi di Stato e di Governo dei Paesi del G20, sia posto nelle migliori condizioni per operare in piena sicurezza e che allo stesso sia garantita una sistemazione logistica pienamente corrispondente alle previste misure a garanzia della salute e consona rispetto a quanto sancito dal contratto di lavoro del comparto difesa e sicurezza. Clicca qui per leggere la lettera. 

.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.