Carabinieri: al via a gennaio 2022 servizio di supporto psicologico

Roma, 17 dic 2021 – L’attivazione di un servizio di supporto psicologico per la gestione di situazioni di “disagio psicoemotivo” del personale in servizio all’Arma dei carabinieri.

Lo prevede il Protocollo d’Intesa sottoscritto tra il Fondo Assistenza Previdenza e Premi per il personale dell’Arma dei Carabinieri e l’Azienda Ospedaliera Universitaria Sant’Andrea.

Il servizio di sostegno psicologico prederà il via il 1 gennaio prossimo ed è destinato a una potenziale utenza di 108 mila militari, con l’obiettivo di intercettare domande di “aiuto” nell’arco della fascia oraria 17:30-08:00 dal lunedì al sabato, e nelle 24 ore per i giorni festivi, fruibile a mezzo chiamata al numero verde 800.250.250 gratuito ed esclusivamente “dedicato” al personale dell`Arma.

I militari potranno fornire i propri dati all’operatore telefonico che, in osservanza al Codice Deontologico e al segreto professionale, sarà tenuto a non divulgarli neanche all’Amministrazione, oppure potranno usufruire del servizio in totale anonimato affinchè si possano abbassare anche le eventuali barriere legate alla preoccupazione di incorrere in conseguenze sull’impiego lavorativo. In particolare, il servizio sarà in grado di orientare il personale anche all’accesso a strutture specialistiche presenti sul territorio in cui vive. Il Protocollo intende anche essere uno strumento di prevenzione “indiretta” di tentativi o di atti di autolesionismo. <<<FONTE>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.