Spari in pieno centro, feriti due poliziotti

Roma, 22 gen 2022 – Due agenti della questura di Taranto sono rimasti feriti a seguito dell’esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco da parte di un uomo che stavano inseguendo.

Il grave episodio si è verificato durante la mattinata di oggi. Stando a quanto riportato da Agi, poco prima della sparatoria, il responsabile si sarebbe reso protagonista del tentato furto di un’auto in viale Magna Grecia, una zona alla periferia della città di Taranto.

Alcuni passanti hanno notato la scena e inoltrato prontamente l’allarme al 113, fornendo agli operatori un’accurata descrizione dell’uomo ed indicando con precisione il luogo in cui intervenire. In breve una pattuglia della polizia di Stato è giunta sul posto. Una volta individuato il responsabile, anche grazie ai dati ricevuti nelle segnalazioni, gli agenti sono entrati in azione.

Braccato, l’individuo si è dato alla fuga, ma la sua corsa ha avuto breve durata. Dopo aver percorso un breve tratto di strada contromano, con lo scopo di evitare che il soggetto riuscisse a scappare ed a far perdere le proprie tracce, i due poliziotti sono usciti dalla “pantera”. Neppure il tempo di avvicinarsi all’uomo, tuttavia, che quest’ultimo ha estratto una pistola e fatto fuoco verso i suoi inseguitori, all’altezza di un bar affollato.

Una decina circa i colpi esplosi dall’individuo contro gli agenti, rimasti entrambi lievemente feriti. Alcuni proiettili hanno infranto il parabrezza e il finestrino lato guida dell’auto di servizio.

CONTINUA A LEGGERE ILGIORNALE.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.