Assegno unico figli 2022: come aumentare l’importo

Roma, 01 feb 2022 – Aumentare l’importo dell’assegno unico per figli a carico è possibile, ma solamente in determinati casi. Proviamo a immaginare la tua situazione: hai appena ottenuto l’attestazione ISEE riferita al 2022 e in base al calcolo effettuato dall’apposito simulatore INPS ti sei reso conto che l’importo dell’assegno unico che ti verrà riconosciuto da marzo è inferiore alle tue aspettative.

E allora ti stai chiedendo cosa fare per aumentare l’importo dell’assegno unico, pur non sapendo come muoverti in tal senso. Ebbene, devi sapere che sono diverse le situazioni in cui aumenta l’importo di tale prestazione: alcune soluzioni sono alquanto ovvie – ad esempio basta fare un altro figlio – altre meno ma altrettanto efficaci.

La prima soluzione di cui vi parleremo riguarda la possibilità di aumentare l’assegno unico mantenendo inalterato il nucleo familiare: si tratta del cosiddetto ISEE corrente, strumento che permette di prendere in considerazione redditi e patrimoni riferiti all’ultimo anno anziché a due anni prima dalla presentazione della DSU come avviene nel caso dell’ISEE ordinario.

ISEE corrente per aumentare l’importo…..

CONTINUA A LEGGERE MONEY.IT>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.